Skip to content

Lingue di suocera: la ricetta piemontese

impasto lingue di suocera

Le lingue di suocera sono una ricetta da forno tipica della tradizione piemontese: si tratta di sfoglie lunghe e sottili, una sorta di via di mezzo tra una pagnotta e un grissino, dalla forma di lingua (chissà da dove hanno preso il nome? 😀).

Molto facili e veloci da realizzare, con le lingue di suocera potrai realizzare aperitivi croccanti e sfiziosi, accompagnate da salumi, formaggi, olive o pomodorini.

Continua a leggere per scoprire la nostra ricetta pochi ingredienti, semplici ma dal risultato irresistibile!

Ingredienti per 850g di pasta:

*in alternativa al lievito di birra puoi utilizzare 12g di lievito madre in polvere oppure 2g di lievito di birra disidratato 

Preparazione

  1. impastare insieme tutti gli ingredienti nella planetaria con gancio oppure a mano ad eccezione del sale, da aggiungere a metà impasto
  2. quando l’impasto risulterà ben omogeneo lasciare riposare in massa sul tavolo per 15 minuti
  3. formare una pallina e lasciarla lievitare per almeno un’ora in una ciotola coperta con una pellicola
  4. riprendere l’impasto e tagliare delle strisce da 70/80g circa
  5. successivamente stenderli in modo più sottile possibile aiutandosi eventualmente con una macchina per la pasta o con il mattarello
  6. disporli su una teglia oleata e condirli a piacimento con spezie, sale o semi vari
  7. infornare a 190/200° per 10/12 minuti

Vuoi preparare le lingue di suocera? Ecco gli ingredienti dal nostro shop

  • farina burattata tipo 1 macinata a pietra

    Farina Burattata 1 Macinata a Pietra

    2,7938,99 Tasse Incl.
    Aggiungi alla Lista Desideri
    Aggiungi alla Lista Desideri
  • lievito di birra secco istantaneo

    Lievito di Birra Secco

    1,694,49 Tasse Incl.
    Aggiungi alla Lista Desideri
    Aggiungi alla Lista Desideri
  • lievito madre di grano duro

    Lievito Madre di Grano Duro

    9,99 Tasse Incl.
    Aggiungi alla Lista Desideri
    Aggiungi alla Lista Desideri

CONDIVIDI SUI SOCIAL!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

potrebbe anche interessarti

Collaborazioni

Hai un blog o un profilo social in cui condividi le tue ricette?
Vuoi collaborare con Molino Squillario?

>> Scopri come avviare una collaborazione!

Seguici sui Social