Skip to content

Farina di nocciole: come utilizzarla in cucina (e come prepararla in casa!)

biscotti con farina di nocciole

La farina di nocciole è ideale per chi è intollerante al glutine e per chi vuole utilizzare una farina alternativa a quella di grano tenero e duro.

Ottima per una dieta equilibrata, le sue proprietà nutritive apportano molti benefici all’organismo. Ricca di acidi grassi monoinsaturi, ha anche un’elevata concentrazione di fibre alimentari, fondamentali per la corretta funzione intestinale e l’equilibrio della flora batterica.

La nocciola è un frutto ricco di vitamina E che protegge la pelle dai raggi ultravioletti, rallenta l’invecchiamento prematuro della pelle, riducendo l’insorgenza di alcuni tumori. Inoltre presenta al suo interno fitosteroli, sostanza utile per prevenire malattie cardiocircolatori, e grassi buoni, ideali per abbassare i livelli di colesterolo LDL.

Da questo frutto si ricava una farina molto aromatica, naturalmente dolce, che aggiunge morbidezza alle preparazioni dolci e non solo.

Vediamo di seguito alcune idee su come utilizzare la farina di nocciole in cucina.

Ricette con farina di nocciole

pane con farina di noccioleLa farina di nocciole è molto versatile ed è ottima per realizzare tante preparazioni: dessert, torte, dolci al cucchiaio, pane, pasta frolla, biscotti, crostate, ma anche creme golose da utilizzare per la farcitura.

Pane con farina di nocciole

Con questa farina si può realizzare dell’ottimo pane, dal sapore sfizioso e fragrante, ottimo da proporre su un tagliere come aperitivo per accompagnare i salumi, oppure, con del formaggio, una noce di burro o la marmellata.

Ideale anche per delle merende se servito con un ripieno di morbida crema o accompagnato da un succo di frutta a mela o pera. Con questa farina si possono realizzare dei piccoli panini da proporre come finger food che si accompagnano bene a verdure saltate in padella e a salse cocktail.

Crema pasticcera con farina di nocciole

Per preparare un aperitivo dolce, utilizzare la crema pasticcera con farina di nocciole è senza dubbio la soluzione più azzeccata. Può essere usata per realizzare ripieni e farciture di ogni tipo: per crepes, pane, pan di spagna e cheesecake. Può essere guarnita con la panna o decorata con nocciole tostate, ma anche essere mangiata semplicemente al cucchiaio.

Può anche essere servita fredda, dopo averla lasciata due ore in frigorifero, oppure, messa in una ciotola di acciaio.

Torta yogurt e farina di nocciole

La torta yogurt e farina di nocciole è un dolce molto buono, bello da vedere e dal sapore travolgente, grazie al suo mix aromatico facilmente riconoscibile.

È un’ottima alternativa per la colazione, in particolare, per accompagnare il caffè o il cappuccino e per fare il pieno energetico di prima mattina, ma perfetta, anche per lo spuntino o come dessert post pranzo o cena. La torta può anche essere farcita con cioccolato fondente.

Si possono anche preparare dei muffin con farina di nocciole, ripieni con del gelato o con una crema morbida alle nocciole.

Biscotti alle nocciole

Con la dolcezza della farina di nocciole si possono preparare degli ottimi biscotti senza l’aggiunta di altre farine, in modo da poterli offrire anche a chi è intollerante al glutine.

È possibile realizzare i classici biscotti di pasta frolla ma con farina di nocciole, oppure dei cookies, particolarmente famosi negli USA, utilizzando la ricetta originale ma con qualche modifica.

Prova la nostra farina di nocciole

Come fare la farina di nocciole?

noccioleDopo aver visto alcuni spunti su come utilizzare la farina di nocciole, vediamo come prepararla in casa se non riuscite a trovarla in commercio negli scaffali dei negozi.

Solitamente, le nocciole vengono utilizzate per farcire, guarnire e decorare dolci, muffin e gelati, oppure, per arricchire i primi e i secondi: per condire la pasta, le insalate o anche i piatti di carne e di pesce. Le nocciole vengono utilizzate soprattutto per preparare creme di cacao spalmabile.

Sotto forma di farina, le nocciole vengono utilizzate per produrre pane e pasta senza glutine e, questa si ottiene dalla molitura dei frutti.

Come fare la farina di nocciole in casa? Semplice: scegliere il quantitativo di nocciole da lavorare, poi bisogna sgusciarle e pelarle, trasferirle in un robot da cucina o in un tritatutto e azionarlo alla potenza massima ma ad intermittenza, in modo da riuscire a ridurre tutte le nocciole in farina.

Per accertarsi che la farina di nocciole sia della giusta consistenza, è sufficiente metterla in un colino e setacciarla per bene.

CONDIVIDI SUI SOCIAL!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la pagina "Cookie Policy"

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
SPEDIZIONE GRATUITA
Per ordini superiori a 100€